Torna indietro

5 biografie e autobiografie da leggere assolutamente quest’estate

I romanzi biografici e le autobiografie possono essere la compagnia giusta nei mesi estivi, specialmente se la loro lettura è accompagnata dagli infusi fruttosi Bonomelli.

Leggere delle vite degli altri può essere un modo per scoprire qualcosa in più di noi, proprio attraverso il confronto con ciò che è accaduto a donne e uomini lontani o vicini, vissuti in epoche diverse dalla nostra o contemporanei. Fatti di poche pagine oppure immensi, i romanzi biografici e le stesse autobiografie possono essere la compagnia giusta nei mesi estivi, specialmente se la loro lettura è accompagnata dagli infusi fruttosi Bonomelli, perfetti anche con l’infusione in acqua fredda.


1. Giorni selvaggi di William Finnegan

Per lo scrittore di New York, inseguire le onde è molto più che uno sport. È una chiamata, una vocazione, il modo giusto per trovare il proprio posto nel mondo. Surfare non sembra portare da nessuna parte, ma questo libro autobiografico dimostra il contrario: è una sfida che si lancia a se stessi e all’oceano, un gioco di equilibrio, e sperimentare, come afferma l’autore, brevi ma intesi momenti di eternità. Da leggere per sentire sulla pelle la freschezza dell’onda più alta, in compagnia dell’infuso Papaya e Arancia.


2. Una vita come le altre di Alan Bennett

Uno straordinario e commovente viaggio interiore: con queste parole si può definire l’autobiografia dello scrittore inglese, autore di libri straordinari come La sovrana lettrice, o La signora nel furgone, diventato anche straordinario film. Anche se nessuna famiglia è uguale a un’altra, leggere questo libro è un buon modo per riflettere sulla propria, su incomprensioni, gioie e dolori. Lettura consigliata con l’infuso Lampone e Ribes Rosso.


3. Open di Andre Agassi

È la storia magnifica di uno degli atleti più amati di sempre. Le pagine, che si leggono tutto d’un fiato, raccontano gli allenamenti rigorosi a cui Agassi si sottoponeva, fin da bambino, e ancora le sue solitudini, vittorie e sconfitte, e le sue ribellioni che l’hanno reso un’icona degli Anni Ottanta. Capelli tinti di biondo, vestiti da punk rocker, un’energia mai vista prima: Agassi ha cambiato il tennis per sempre. Da leggere con l’infuso Uva Nera e Fragola.


4. Io Sono Malala – Malala Yousafzai

Quando i talebani presero il controllo della Swat Valley in Pakistan, la voce di una ragazza si è levata: Malala Yousafzai ha rifiutato di tacere e ha combattuto per il proprio diritto all’istruzione. Martedì 9 ottobre 2012, quando aveva appena 15 anni, è stata attaccata, colpita alla testa mentre tornava da scuola. Nessuno si aspettava che sopravvivesse. E invece. La sua storia, che si snoda dal un remoto paese del Pakistan alle stanze delle Nazioni Unite a New York, è contenuta in questa biografia, consigliata in abbinamento con l’infuso Melograno e Litchi.

5. Limonov di Emmanuel Carrère

Il grande scrittore francese ha scelto di raccontare, in questo straordinario romanzo, non un personaggio immaginario, bensì una persona vera, che conosce. Limonov è stato un delinquente, un vagabondo, un cameriere, ha viaggiato tra l’Ucraina e la Russia, ha fatto lo scrittore a Parigi e il soldato nelle guerre balcaniche. Una vicenda incredibile, la sua, descritta da un maestro della letteratura contemporanea, da leggere con l’infuso Mela, Limone e Olivello.


5 biografie e autobiografie da leggere assolutamente quest’estate - Bonomelli
articoli correlati